PROGETTO

PERFORMANCE & ALTA QUALITÀ

"Quando ho ideato questo oggetto ho fatto una riflessione che ha a che vedere con l’eccellenza di un prodotto, con la precisione di un “GESTO”, e con la “REGOLA” che per me è uno dei fattori di garanzia di qualità in cucina.
L’affettatartufi XFETTA è costituito da un unico pezzo secondo la logica del LESS IS MORE che connota molte delle mie scelte; taglia fette tutte del medesimo spessore, perché la precisione è una delle caratteristiche che contribuiscono a realizzare piatti il più possibile ripetibili nel gusto tenendo conto delle variabili clima e stagione.

Ho scelto il nome XFETTA per veicolare due concetti: Il primo è che la fetta ha uno spessore ideale e quindi è idealmente “perfetta” per valorizzare il tartufo e il suo inconfondibile profumo, il secondo è che ogni fetta è perfettamente uguale all’altra.
L’approfondimento sulla materia prima, durato oltre due anni, è avvenuto con la preziosa consulenza del Centro Nazionale Studi Tartufo e non poteva che essere la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, tempio indiscusso del Tuber magnatum Pico, il miglior luogo in cui presentare questa nuova creatura.

Per ingegnerizzare e realizzare al meglio questo prodotto e garantirne un elevato livello qualitativo, mi sono affidato ad Ambrogio Sanelli ed alla sua azienda che dal 1864 a Premana (Lecco) si occupa di questo genere di oggetti. Fondamentale per loro la scelta dei migliori acciai e una progettazione di soluzioni tecniche all’avanguardia, sfruttando un connubio di tradizione e qualità artigianale ed innovazione tecnologica"

Davide Oldani

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Privacy policy

Accetto